Home Archivio Notizie Agevolazioni Tassa dei Rifiuti: domande entro il 31 marzo

Puliamo Roma da Marino

Marco Visconti crea "puliamo Roma da Marino". Una nuova pagina facebook per dare a tutti la possibilità di pubblicare foto e testimonianze del degrado e dell'assoluto stato di abbadono di Roma sotto la gestione Marino. Metti anche tu il mi piace su "puliamo Roma da Marino". roma e casa nostra

 

Facebook Twitter

Scelta visualizzazione

Delibere Roma CapitaleMeteo RomaTraffico a Roma

Statistiche

Tot. visite contenuti : 176780


Designed by:

Primo piano

CAF-Patronato di Movimento Capitale: da lunedì 20 gennaio, oltre alle nostre consuete attività, tantissimi nuovi servizi. Via Sisto IV, 1-3, tel: 0664467058.

Movimento Capitale, ancora più vicini alla gente.

Agevolazioni Tassa dei Rifiuti: domande entro il 31 marzo PDF Stampa E-mail
Scritto da Andrea D'Ubaldo   
Domenica 20 Febbraio 2011 20:00


I cittadini hanno tempo fino al 31 marzo per presentare le domande di agevolazioni totali o parziali sui rifiuti previsti dal Regolamento del Comune di Roma sulla Tassa dei Rifiuti (Ta.Ri).

Agevolazione totale dal pagamento della Ta.Ri

Il modulo per la richiesta è disponibile QUI

Per usufruire dell’esenzione dal pagamento della Tassa dei Rifiuti i nuclei familiari devono soddisfare le seguenti condizioni

  • nessun componente deve possedere, né avere in comodato d'uso o usufrutto, proprietà immobiliari con valore ai fini ICI superiore a 25.822,84 euro
  • l'abitazione oggetto della Tariffa non deve essere subaffittata
  • il reddito complessivo annuo del nucleo familiare non deve superare i limiti indicati nella tabella riportata sul modulo di richiesta.

Inoltre, nello stesso nucleo deve verificarsi anche una delle seguenti condizioni, presenza di

  • disoccupato o inoccupato di lunga durata o donne in reinserimento lavorativo (art. 1 del D.Lgs 181/2000) che, in entrambi i casi, non abbiano ricevuto compensi superiori a 2.840,51 euro al 1° gennaio dell'anno di riferimento (la richiesta va presentata ogni anno)
  • di non occupato al 1° gennaio dell'anno di riferimento,
  • lavoratore che abbia perso l'indennità di mobilità o la Cassa Integrazione Guadagni nel corso dell'anno precedente (la richiesta va ripresentata ogni anno)
  • di non occupato che dal 1° gennaio dell'anno di riferimento e da oltre sei mesi usufruisca della Cassa Integrazione Guadagni o sia iscritto nella lista regionale di mobilità (la richiesta va ripresentata ogni anno)
  • pensionato che al 1° gennaio dell'anno di riferimento della Tariffa abbia compiuto il 60° anno di età.;
  • uno o più figli minori di 18 anni;
  • persona diversamente abile con invalidità non inferiore al 75%;
  • persona affetta da gravi sindromi certificate da strutture sanitarie pubbliche o persona assistita dai Servizi Sociali Comunali (la richiesta va ripresentata ogni anno);


Agevolazione parziale dal pagamento della Ta.Ri

L’agevolazione parziale consiste nella riduzione di € 90,00 dall’importo della Tassa dei Rifiuti, per i nuclei familiari che risiedono in un immobile inteso come abitazione principale e che dichiarano un ISEE non superiore a € 8.026,00. Affinchè si possa richiedere l’agevolazione nessuno dei componenti del nucleo familiare deve essere proprietario o avere in comodato d’uso o usufrutto immobili di valore superiore a € 25.822,84 valutati a fini ICI.

Il modulo per la richiesta è disponibile QUI

Prima di presentare domanda è necessario munirsi della dichiarazione dell’ISEE, erogabile da uno dei Centri di Assistenza Fiscale (CAF) o dal proprio commercialista se convenzionato CAF.

Il modulo di richiesta, compilato in ogni sua parte, deve poi essere consegnato insieme alla dichiarazione dell’ISEE a

  • presso gli Sportelli di AequaRoma (ex Roma Entrate) via Ostiense 131/L – Corpo C - 00154 Roma, da lunedì a giovedì ore 9.00 - 16.00, venerdì 9.00 - 13.00
  • presso gli sportelli di Roma Entrate di Ostia, P.zza Quarto dei Mille, 11/g/h/i/l, da lunedì a venerdì 8.30 - 13.00; martedì e giovedì ore 14.00 - 17.00
  • Sito: www.aequaroma.it
    Email:  Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.
  • per posta al Comune di Roma – Dipartimento II presso Roma Entrate, via Ostiense 131/L – 00154 Roma
  • via fax al Comune di Roma – Dipartimento II presso Roma Entrate n. 06 57131660
  • presso i CAAF convenzionati.

Per poter usufruire delle agevolazioni è necessario che il richiedente non abbia maturato debiti relativi alla Tassa dei Rifiuti alla data  31/12 dell’anno precedente a quello in cui si produce l’agevolazione.




(Fonte: www.amaroma.it, Agevolazioni Sociali)

Ultimo aggiornamento Martedì 03 Gennaio 2012 22:36